Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Maggio / 22/05/2020 - COVID-19. La sospensione dei mutui e le semplificazioni del dl “Rilancio” (dl 34/2020)

22/05/2020 - COVID-19. La sospensione dei mutui e le semplificazioni del dl “Rilancio” (dl 34/2020)

tratto da fondazioneifel.it
COVID-19. La sospensione dei mutui e le semplificazioni del dl “Rilancio” (dl 34/2020)
  • 21 Mag, 2020
 
In considerazione dei numerosi interventi volti ad alleggerire gli oneri di rimborso dei prestiti, al fine di liberare risorse utili a fare fronte all’emergenza epidemiologica COVID-19, pubblichiamo una nota di approfondimento con l’obiettivo di fare il punto sulle opportunità in campo, anche alla luce delle novità contenute nel decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 (dl “Rilancio”).
Preme anzitutto evidenziare che il comma 1 dell’articolo 113 del dl “Rilancio” ha introdotto la possibilità di aderire alle operazioni di rinegoziazione e/o rimodulazione dei mutui, anche in esercizio provvisorio e anche mediante delibera di Giunta in luogo di quella consiliare. Si tratta di semplificazioni procedurali che consentono di agevolare il processo decisionale di adesione alle operazioni di riduzione degli oneri da indebitamento in una fase di particolare difficoltà organizzativa e gestionale.
Il comma 2 del medesimo articolo 113, oltre alle semplificazioni in tema di garanzie prestate, introduce alcune deroghe ai vincoli all’indebitamento che avrebbero rischiato di compromettere l’operazione di sospensione delle quote capitale dei mutui bancari, prevista dall’Accordo ANCI-UPI-ABI.
A tal proposito, si informa che il termine del 15 maggio 2020 previsto dall’Accordo ANCI-UPI-ABI, entro il quale gli enti avrebbero dovuto presentare le domande di sospensione, è stato prorogato al 31 maggio 2020.
Va inoltre ricordato che anche l’Istituto per il credito sportivo ha aderito al citato Accordo ed avviato le procedure per l’invio della richiesta di sospensione delle quote capitale dei propri mutui, che dovrà pervenire all’Istituto entro il 28 maggio 2020.
Per aderire alla rinegoziazione Cdp, gli enti hanno invece tempo fino al 27 maggio 2020 per effettuare la prenotazione. Entro il 3 giugno 2020 è necessario inviare in modalità telematica la formale richiesta di adesione e tutta la documentazione richiesta firmata digitalmente. Le delegazioni di pagamento, in originale, dovranno invece essere trasmesse a Cdp entro il 30 luglio 2020.
Si allega inoltre ulteriore documentazione utile per poter disporre di un quadro il più possibile esaustivo degli strumenti a disposizione:
Allegati:
archiviato sotto: ,
« giugno 2020 »
giugno
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman