Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Luglio / 17/07/2020 - Consiglio di Stato: Pa non obbligate a suddividere gli appalti in lotti

17/07/2020 - Consiglio di Stato: Pa non obbligate a suddividere gli appalti in lotti

segnaliamo da ntplusentilocaliedilizia.ilsole24ore.com
Consiglio di Stato: Pa non obbligate a suddividere gli appalti in lotti
di Dario Immordino
In breve
Scelta che attiene alla discrezionalità della stazione appaltante per contemperare interessi pubblici e privati
La stazione appaltante non è tenuta a suddividere l'appalto in lotti e prevedere un limite al numero di lotti che possono essere aggiudicati a un solo offerente.
 
La suddivisione in lotti, infatti, non costituisce una regola inviolabile, ma un principio generale adattabile alle peculiarità del caso di specie e derogabile attraverso una decisione adeguatamente motivata (Cons. Stato, n. 123/2018, Cons. Stato n. 1076/2020, Cons. Stato, n. 4669/2014), mentre il cd. vincolo di aggiudicazione si configura quale mera facoltà la cui omissione non comporta –di per sé — l'illegittimità della procedura (Cons. Stato, n. 1491/2019).
Sulla base di questi consolidati principi il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 4361/2020, ha ribadito che non può ritenersi preclusa alla stazione appaltante la possibilità di suddividere l'appalto in lotti di importo elevato ove tale scelta risponda all'esigenza di tutelare l'interesse pubblico(Cons. Stato, Sez. III, 26/9/2018 n. 5534), poiché la frammentazione della procedura costituisce espressione di una valutazione discrezionale dell'amministrazione non suscettibile di essere sindacata in sede giurisdizionale in base a meri criteri di opportunità sindacabile, ma esclusivamente sotto l'aspetto della ragionevolezza e proporzionalità e dell'adeguatezza dell'istruttoria (ex multis, Cons. Stato, n. 1857/2019; Cons. Stato, n. 2044/2018; Cons. Stato, n. 25/2020, Cons. Stato, n. 1138/2018).
 
 
archiviato sotto:
« ottobre 2020 »
ottobre
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman