Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Luglio / 15/07/2020 - Appalti pubblici: in presenza di segreti tecnici o commerciali, l'accesso difensivo agli atti di gara è consentito solo nei limiti strettamente necessari a uno specifico giudizio

15/07/2020 - Appalti pubblici: in presenza di segreti tecnici o commerciali, l'accesso difensivo agli atti di gara è consentito solo nei limiti strettamente necessari a uno specifico giudizio

tratto da eius.it

Appalti pubblici: in presenza di segreti tecnici o commerciali, l'accesso difensivo agli atti di gara è consentito solo nei limiti strettamente necessari a uno specifico giudizio

In tema di procedure per l'affidamento di contratti pubblici, ai sensi dell'art. 53, commi 5, lett. a), e 6, del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 («Codice dei contratti pubblici»), l'accesso «alle informazioni fornite nell'ambito dell'offerta o a giustificazione della medesima che costituiscano, secondo motivata e comprovata dichiarazione dell'offerente, segreti tecnici o commerciali» è consentito soltanto nei limiti strettamente necessari alla «difesa in giudizio dei propri interessi in relazione alla procedura di affidamento del contratto», ossia quando e nella misura in cui l'utilizzo della documentazione richiesta appaia concretamente indispensabile alla tutela giurisdizionale del concorrente (conferma TAR Lazio, sez. II, ord. coll. n. 5750/2019) (cfr. C.d.S., sez. V, sentt. nn. 1451/2020 e 7743/2019, entrambe in questa Rivista).

Consiglio di Stato, sezione V, 1° luglio 2020, n. 4220

archiviato sotto: ,
« settembre 2020 »
settembre
lumamegivesado
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman