Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Luglio / 06/07/2020 - TARSU: irretroattività delle denunce di variazione della superficie

06/07/2020 - TARSU: irretroattività delle denunce di variazione della superficie

tratto da giustiziatributaria.gov.it
SENTENZA DEL 8/06/2020 N. 3005/5 - COMM. TRIB. REG. PER LA SICILIA
TARSU: irretroattività delle denunce di variazione della superficie
 
In tema di TARSU le denunce di variazione in riduzione della superficie da assoggettare a tassazione, prodotte in ritardo, non possono mai avere effetto retroattivo. Al fine di ridurre l’importo dovuto a titolo di tassa sui rifiuti, la diminuzione della superficie dell’immobile deve essere dichiarata tempestivamente dando modo all’Amministrazione comunale di accertare e valutare la fondatezza delle richieste avanzate dall’interessato (Cass. 4602/2018). La CTR siciliana, nel respingere l’appello del contribuente, precisa, inoltre, come bene abbia agito il Comune ad applicare lo sgravio solamente a far data dalla presentazione dell’istanza. 
archiviato sotto:
« giugno 2022 »
giugno
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman