Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Luglio / 03/07/2020 - Lombardia, 400 mln ai Comuni per le opere pubbliche

03/07/2020 - Lombardia, 400 mln ai Comuni per le opere pubbliche

tratto da gdc.ancitel.it
Lombardia, 400 mln ai Comuni per le opere pubbliche
Opere pubbliche 2 luglio 2020, di Redazione
 
Gli enti locali potranno utilizzarli per finanziare interventi di sviluppo sostenibile, efficientamento energetico e rafforzamento delle infrastrutture
Stanziati dalla Regione Lombardia 400 mln per la realizzazione di nuove opere pubbliche. Previste dalla LR 9/2020, le risorse sono destinate a Comuni, Province e Città Metropolitane, a condizione che non siano già integralmente finanziati da altri soggetti, per interventi nei seguenti ambiti
a) sviluppo territoriale sostenibile, mobilità sostenibile, nonché interventi per l’adeguamento e la messa in sicurezza di strade, scuole, edifici pubblici e patrimonio comunale, abbattimento delle barriere architettoniche e per fronteggiare il dissesto idrogeologico e la riqualificazione urbana;
b) efficientamento energetico, compresi interventi volti all’efficientamento dell’illuminazione pubblica, al risparmio energetico degli edifici di proprietà pubblica e di edilizia residenziale pubblica, nonché all’installazione d’impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili;
c) rafforzamento delle infrastrutture, indispensabili alla connessione Internet, con particolare riferimento alla fibra ottica e alla realizzazione e all’ampliamento di aree “free wi-fi”.
In particolare, 51.350.000 euro andranno a Province e Città Metropolitana, suddivisi negli anni 2020 e 2021 e 348.650.000 euro ai Comuni suddivisi negli anni 2020 e 2021. Non sono ammissibili interventi di manutenzione ordinaria. Il contributo regionale finanzia anche le spese tecniche di progettazione, direzione lavori e coordinamento sicurezza. Quali le procedure da adottare?
Gli enti locali avranno tempo fino al 31 luglio 2020 per inserire/confermare gli interventi. Il Comune beneficiario è tenuto a iniziare l’esecuzione dei lavori entro il 31 ottobre 2020, pena la decadenza del contributo. I contributi saranno erogati agli Enti beneficiari, per il 20%, previa verifica dell’avvenuto inizio dell’esecuzione dei lavori, e per la restante quota, il 50% entro il mese di febbraio 2021 e il residuo 30%, previa trasmissione del certificato di collaudo o del certificato di regolare esecuzione, rilasciato dal direttore dei lavori entro il 20 novembre 2021.
« gennaio 2022 »
gennaio
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman