Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Luglio / 01/07/2020 - Peculato, per l'appropriazione è sufficiente la disponibilità giuridica dei soldi pubblici

01/07/2020 - Peculato, per l'appropriazione è sufficiente la disponibilità giuridica dei soldi pubblici

segnaliamo da quotidianoentilocali.ilsole24ore.com
Peculato, per l'appropriazione è sufficiente la disponibilità giuridica dei soldi pubblici
di Federico Gavioli
La Corte di cassazione, con la sentenza n. 18485/2020, nel respingere il ricorso di un funzionario pubblico ha affermato il principio che nel reato di peculato basta anche la disponibilità giuridica delle somme e non soltanto la detenzione materiale...
La Corte di cassazione ha osservato che, in tema di peculato, la nozione di possesso di danaro deve intendersi come comprensiva non solo della detenzione materiale della cosa ma anche della sua disponibilità giuridica, nel senso che il soggetto agente deve essere in grado, mediante un atto dispositivo di sua competenza o connesso a prassi e consuetudini invalse nell'ufficio, di inserirsi nel maneggio o nella disponibilità del danaro e di conseguire quanto poi costituisca oggetto di appropriazione...

 

archiviato sotto:
« luglio 2020 »
luglio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman