Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Giugno / 18/06/2020 - Corte dei conti, serve sempre la delibera per l'aumento delle indennità degli amministratori locali

18/06/2020 - Corte dei conti, serve sempre la delibera per l'aumento delle indennità degli amministratori locali

segnaliamo da quotidianoentilocali.ilsole24ore.com
Corte dei conti, serve sempre la delibera per l'aumento delle indennità degli amministratori locali
di Amedeo Di Filippo
L'incremento dell'indennità per il sindaco prevista dall'articolo 82, comma 8-bis, del Tuel non è automatico ma impone l'espressione di una scelta decisionale del Comune, con conseguente decorrenza dalla data di esecutività dell'atto deliberativo. Lo afferma la sezione regionale di controllo per la Lombardia della Corte dei conti con la deliberazione n. 67/2020.
I quesiti
È stato posto alla sezione un quesito sull'indennità di funzione degli amministratori comunali in base all'articolo 82 del Tuel, il cui comma 8-bis prevede per i sindaci dei Comuni fino a 3.000 abitanti l'incremento fino allo 85% di quella spettante ai colleghi dei Comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti. Tre i problemi posti: se l'applicazione del comma 8-bis può comportare un aumento della spesa per indennità senza una corrispondente riduzione di altre spese; se l'applicazione dell'incremento previsto è automatico o deve essere preceduto da una deliberazione; se nei Comuni con meno di mille abitanti è possibile corrispondere un'indennità anche agli assessori e con quale percentuale.
« giugno 2022 »
giugno
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman