Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Gennaio / 31/01/2020 - Proroga al 18 febbraio dei termini per la trasmissione ad ARERA dei dati e delle informazioni sulla qualità del servizio

31/01/2020 - Proroga al 18 febbraio dei termini per la trasmissione ad ARERA dei dati e delle informazioni sulla qualità del servizio

tratto da fondazioneifel.it
Proroga al 18 febbraio dei termini per la trasmissione ad ARERA dei dati e delle informazioni sulla qualità del servizio
  • 29 Gen, 2020
 
L'ARERA, in considerazione delle richieste pervenute e della novità delle disposizioni contenute nella determinazione 4/2019 - DRIF, proroga al 18 febbraio 2020 i termini, precedentemente fissati al 30 gennaio come da nota IFEL del 20 gennaio u.s., per adempiere agli obblighi di trasmissione dei dati e delle informazioni inerenti alla qualità del servizio gestione tariffe e rapporti con gli utenti secondo quanto riportato nel box di istruzioni reperibile al seguente link: https://www.arera.it/it/comunicati/20/200128.htm
Si ricorda che sono tenuti alla compilazione della raccolta i soggetti che al 31 dicembre 2018 gestivano unicamente l'attività di gestione tariffe e rapporti con gli utenti. Il tema riguarda principalmente i Comuni in quanto gestori dell'entrata, in particolare Tari, inizialmente non compresi nell'obbligo.
« aprile 2021 »
aprile
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman