Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Gennaio / 21/01/2020 - Ok all'acquisto delle apparecchiature di rilevamento con le entrate degli autovelox

21/01/2020 - Ok all'acquisto delle apparecchiature di rilevamento con le entrate degli autovelox

segnaliamo da quotidianoentilocali.ilsole24ore.com
Ok all'acquisto delle apparecchiature di rilevamento con le entrate degli autovelox
di Vincenzo Giannotti
Le entrate derivanti dalla violazione dei limiti di velocità, accertati mediante apparecchiature di rilevamento in base all'articolo 142 del codice della strada, sono state al centro della decisione della Sezione delle Autonomie (deliberazione n. 1/2019, sul Quotidiano degli eti locali e della Pa del 14 gennaio) secondo la quale gli enti locali hanno l'obbligo di iscrivere le somme in bilancio ripartendole in parti uguali tra l'organo accertatore delle sanzioni e il proprietario della strada con obbligo di accantonamento al fondo crediti di dubbia esigibilità. La nomofilachia contabile, tuttavia, non è intervenuta sulla loro destinazione, pertanto alla domanda posta da un ente locale, se sia possibile acquistare i sistemi di rilevazione o le apparecchiature di rilevamento della velocità con i medesimi proventi, la risposta della Corte dei conti della Lombardia (deliberazione n. 447/2019) è positiva. Infatti, il comma 12-ter dell'articolo 142 ha stabilito che tra i vincoli di destinazione rientri anche quello destinato al «potenziamento delle attività di controllo e di accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale».
archiviato sotto:
« febbraio 2020 »
febbraio
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman