Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Gennaio / 17/01/2020 - Conseguenze pesanti per i bilanci degli enti

17/01/2020 - Conseguenze pesanti per i bilanci degli enti

un articolo di Matteo Barbero tratto da Italia Oggi
Conseguenze pesanti per i bilanci degli enti
di Matteo Barbero
Le conseguenze della reintroduzione del pareggio di bilancio possono essere assai pesanti per i bilanci degli enti, specialmente laddove questi ultimi abbiano effettuato o programmato spese finanziate a debito. In tal caso, infatti, il saldo finale è abbassato dalle uscite senza poter conteggiare in esso le entrate. La legislazione vigente non prevede più le sanzioni legate in passato allo sforamento del vincolo di finanza pubblica, ma in base all'art. 9, comma 2, della l 243/2012 qualora, in sede di rendiconto di gestione, emerga un delta negativo l'amministrazione è tenuta ad assicurarne il recupero entro il triennio successivo. La prima questione che si pone è se tale verifica debba essere effettuata già in sede di rendiconto 2019: ovviamente, la risposta di buon senso sarebbe negativa, visto che la pronuncia delle Sezioni riunite è arrivata ad esercizio ormai concluso. Ma in punto di diritto la disciplina è sempre stata vigente, quindi c'è il rischio che le Sezioni regionali ne pretendano il rispetto fin da subito. È quindi necessario che gli enti verifichino la propria situazione. Ovviamente, il problema si pone soprattutto dal 2020 in avanti e potrebbe imporre di non attivare tutte le spese finanziate da debito. Tuttavia, non è detto che ciò accada: l'effetto negativo di tale partita potrebbe essere compensato, infatti, dalla presenza di fondi accantonati (fcde e altri), come accadeva con il pareggio. Se così non fosse, però, non resterebbe che ripercorrere la strada delle intese regionali o nazionali, che però non è più stata battuta negli ultimi 12 mesi ed attualmente non è più normata. Sullo sfondo, rimane anche la questione del non semplice dialogo fra il saldo finale e nuovi equilibri previsto dal dm 1° agosto 2019 (equilibrio di bilancio ed equilibrio complessivo). La strada maestra per uscire da ginepraio rimane la modifica o l'abrogazione della l243, ma per farlo occorrerebbe una maggioranza parlamentare qualificata che oggi pare difficilmente realizzabile.
archiviato sotto:
« aprile 2020 »
aprile
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman