Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Gennaio / 17/01/2020 - AranSegnalazioni n. 1/2020 - Newsletter del 16/1/2020

17/01/2020 - AranSegnalazioni n. 1/2020 - Newsletter del 16/1/2020

da Newsletter Aran del 16/1/2020
AranSegnalazioni n. 1/2020 - Newsletter del 16/1/2020
 
Attività istituzionale dell'Agenzia
Orientamenti applicativi
Comparto Funzioni Locali
Le attività connesse a indagini statistiche e censimenti, legittimanti l’erogazione dei compensi ISTAT, devono essere effettuate all'interno dell’orario di lavoro oppure al di fuori o, ancora, in parte all’interno ed in parte al di fuori dell’orario di lavoro?
Vai al documento
Orientamenti applicativi
Comparto Funzioni Locali
I permessi per l’effettuazione di esami prenatali devono considerarsi rientranti tra quelli di cui all’art.35 del CCNL delle Funzioni Locali del 21.5.2018 oppure, in quanto previsti da specifiche disposizioni di legge, siano da considerare distinti e, quindi, aggiuntivi a questi ultimi?
Vai al documento
Orientamenti applicativi
Comparto Funzioni Locali
E’ obbligatorio per l’ente destinare una quota dei proventi contravvenzionali, di cui all’art. 208, comma 4, lett.c) e 5 del D.Lgs.n.285/1992, al finanziamento di forme di previdenza integrativa?
Vai al documento
Orientamenti applicativi
Comparto Funzioni Locali
Quali sono le corrette modalità applicative dell’art.17, comma 6, del CCNL delle Funzioni Locali del 21.5.2018 per la determinazione della retribuzione di posizione da riconoscere al dipendente che, già titolare di posizione organizzativa presso l’ente di appartenenza, sia utilizzato a tempo parziale ed incaricato di altra posizione organizzativa presso altro ente o presso servizi in convenzione o presso una unione di comuni, secondo la disciplina degli art.14 e 13 del CCNL del 22.1.2004?
Vai al documento
 
Sezione Giuridica
Corte di Cassazione
Sezione Lavoro
Ordinanza n. 30422 del 21/11/2019
Pubblico impiego - sanità - dirigente medico - sostituzione di responsabile di struttura complessa – richiesta pagamento indennità di sostituzione – non dovuta – principi di diritto

Segnalazione da U.O. Monitoraggio contratti e legale
La Corte chiarisce, a seguito di un approfondito percorso argomentativo e sulla base di richiamati principi di diritto, quali sono i motivi per cui al dirigente medico che sostituisce il responsabile di struttura complessa non spettano differenze retributive a titolo di indennità di sostituzione. 
Vai al documento
Corte dei conti
Sezione giurisdizionale Regione Sicilia sentenza n.958/2019
Enti locali - Conferimento incarichi esperti estranei amministrazione - Danno erariale
Segnalazione da U.O. Monitoraggio contratti e legale
La sezione interviene in merito agli incarichi di consulenza affidati ad esterni all’amministrazione per attività che rientrano nelle competenze proprie degli organi degli Enti individuando nella fattispecie un’ipotesi di danno erariale, in coerenza con la giurisprudenza contabile, che “non ha mai posto in dubbio la illegittimità del conferimento dell’incarico di esperto del sindaco in mancanza di una concreta individuazione da parte del sindaco conferente delle azioni affidate e dell’utilità che deve derivare dalla prestazione ovvero quando l’incarico afferisca a materie rientranti nelle competenze gestionali o delle strutture amministrative interne dell’ente o quale strumento elusivo rispetto al ricorso a procedure concorsuali e delle ordinarie di reclutamento dei dipendenti di ruolo” (sez. riunite reg. Sicilia 72/2011; pareri n. 95 del 2012 e n. 19 del 2013, n. 33 del 2014; ancora di recente il parere n. 55/2019).
Vai al documento
Tribunale di Roma
Sezione Lavoro
Sentenza n. 6173 del 26/8/2019
Pubblico impiego – scuola – personale docente in servizio all’estero- durata massima del mandato – determinata dalla legge e non dalla contrattazione  

Segnalazione da U.O. Monitoraggio contratti e legale
Il ricorrente chiedeva al Tribunale che fosse dichiarato il proprio diritto di svolgere ulteriore servizio all’estero, in aggiunta a quello già precedentemente svolto per due mandati. Riteneva infatti il docente che l’art. 2 del d.lgs. n. 165/2001, consentisse una deroga, da parte della contrattazione collettiva, alle disposizioni di legge al riguardo e che, pertanto, non fosse applicabile al suo caso l’art. 21 del d.lgs. 64/2017 che stabilisce la durata della permanenza all’estero dei docenti. Il giudice respinge la domanda sulla base di quanto prevede l’art. 40 comma 1 del. D.lgs. n. 165/2001, il quale stabilisce che la contrattazione collettiva disciplina il rapporto di lavoro e le relazioni sindacali ma poi specifica che: “Sono escluse dalla contrattazione collettiva le materie attinenti alla organizzazione degli uffici”. Ritiene infatti il giudice che la disciplina del servizio prestato all’estero, e la sua durata, sia materia attinente alla organizzazione degli uffici e nessuna norma pattizia può derogare a quanto disposto da norma di rango primario, quale è appunto l’art. 21 del d.lgs. n. 64/2017, e a quanto dallo stesso stabilito riguardo alla modalità e durata del servizio di permanenza all’estero dei docenti
Vai al documento
Dipartimento della Funzione Pubblica
Indicatori comuni per le funzioni di supporto delle Amministrazioni Pubbliche - ciclo della performance 2020-2022 – Circolare n. 2/2019
Segnalazione da U.O. Monitoraggio contratti e legale
Ad esito della sperimentazione svolta dal Dipartimento, per il ciclo 2020-2022, il 30 dicembre 2019 è stata adottata dal Ministro per la pubblica amministrazione la circolare sugli indicatori comuni relativi alle funzioni di supporto svolte dalle pubbliche amministrazioni. Nell’ambito delle funzioni di promozione e coordinamento attribuite al Dipartimento dal dPR n. 105/2016, la circolare è finalizzata a fornire indicazioni in ordine all’utilizzo degli indicatori comuni, a decorrere dal 2020, nelle quattro aree elencate nell’Allegato 1: gestione delle risorse umane, gestione degli approvvigionamenti e degli immobili, gestione delle risorse informatiche e digitalizzazione, gestione della comunicazione e della trasparenza. La circolare sottolinea che “le amministrazioni possono utilizzarli, in tutto o in parte, all’interno del Piano della performance già a decorrere dal ciclo 2020-2022; si ritiene, infatti, che gli indicatori proposti possono essere particolarmente utili ai fini della misurazione di alcune dimensioni rilevanti della performance organizzativa complessiva delle amministrazioni pubbliche.” (In corso di registrazione).
Vai al documento
Dipartimento della Funzione Pubblica
Linee guida per la misurazione e valutazione della performance individuale
Segnalazione da U.O. Monitoraggio contratti e legale
Le linee guida sono redatte ai sensi del d.lgs. 150/2009 e dell’articolo 3, comma 1, del dPR n. 105/2016 che attribuiscono al Dipartimento della Funzione Pubblica (DFP) le funzioni di indirizzo, coordinamento e monitoraggio in materia di ciclo della performance, avvalendosi del supporto tecnico e metodologico della Commissione Tecnica per la Performance (CTP) di cui all’articolo 4 del citato dPR. Si forniscono alle amministrazioni indicazioni di maggior dettaglio in ordine alla misurazione e valutazione della performance individuale rispetto a quanto già previsto nelle precedenti linee guida del Dipartimento e, in particolare, nelle linee guida n. 2/2017.
Vai al documento
 
 
 
 
 
 
 
archiviato sotto:
« aprile 2020 »
aprile
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman