Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Febbraio / 14/02/2020 - Bonifica dei siti, senza contraddittorio col proprietario dell'area ordinanza sindacale illegittima

14/02/2020 - Bonifica dei siti, senza contraddittorio col proprietario dell'area ordinanza sindacale illegittima

segnaliamo da quotidianoentilocali.ilsole24ore.com
Bonifica dei siti, senza contraddittorio col proprietario dell'area ordinanza sindacale illegittima
di Gabriele Gagliardini
L’articolo 192, comma 3 del Dlgs n. 152/2006, subordinando la responsabilità dei proprietari del sito inquinato all’imputabilità dell’infrazione a titolo di dolo o colpa, da accertarsi in contraddittorio tra la parte pubblica e quella privata, richiede (implicitamente) all’Amministrazione di comunicare l’avvio del procedimento amministrativo per consentire al privato di esercitare i suoi diritti, sicché allorquando l’omissione di tale comunicazione abbia pregiudicato la partecipazione dello stesso proprietario, l’ordinanza che gli imponga la rimozione dei rifiuti abbandonati sull’area di cui è titolare deve ritenersi illegittima. È quanto si ricava dalla sentenza del Tar Abruzzo, sede di Pescara, del 20 gennaio 2020, n. 26.
 
« giugno 2020 »
giugno
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman