Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2020 / Agosto / 13/08/2020 - Il segretario comunale nella relazione semestrale antimafia del Ministero dell'Interno.

13/08/2020 - Il segretario comunale nella relazione semestrale antimafia del Ministero dell'Interno.

tratto da interno.gov.it su segnalazione di Gianluca Gioffrè
Il segretario comunale nella relazione semestrale antimafia del Ministero dell'Interno.
 
"Il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese ha presentato al Parlamento la relazione sull'attività svolta e sui risultati raggiunti dalla Direzione Investigativa Antimafia nel secondo semestre del 2019.
Quasi 900 pagine in cui vengono approfondite le caratteristiche, le articolazioni e le evoluzioni della criminalità organizzata in tutte le sue espressioni sul territorio nazionale, compresi i gruppi criminali stranieri e i sodalizi che realizzano nel nostro Paese..."
 
A pagina 774 della Relazione si legge quanto segue:
"Con riferimento alle figure dei segretari comunali, che vengono nominati dai sindaci, dai quali dipendono funzionalmente nonostante siano incardinati nel Ministero dell’Interno, appare opportuno rafforzarne le funzioni e il ruolo attraverso un rapporto più diretto con gli Uffici Territoriali del Governo. Sganciare la nomina e la revoca del Segretario comunale dall’Ente locale potrebbe renderne maggiormente efficace – perché più indipendente – la collaborazione e le funzioni di assistenza giuridico-amministrativa."
archiviato sotto:
« dicembre 2022 »
dicembre
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman