Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2019 / Novembre / 21/11/2019 - Affidamento diretto con i tre preventivi, il ministero dà carta bianca al Rup

21/11/2019 - Affidamento diretto con i tre preventivi, il ministero dà carta bianca al Rup

segnaliamo da quotidianoentilocali.ilsole24ore.com
Affidamento diretto con i tre preventivi, il ministero dà carta bianca al Rup
di Stefano Usai
Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporsti ha reso un parere sulle modalità concrete che il responsabile unico del procedimento può utilizzare in relazione alla "nuova" fattispecie di procedura di affidamento introdotta dalla legge 55/2019 (Sblocca Cantieri) nell'articolo 36, comma 2, lettera b). La norma, che sta creando non pochi problemi pratico/applicativi ai Rup delle stazioni appaltanti, prevede che per lavori in un range di importo tra i 40mila euro e inferiori a 150mila euro, la stazione appaltante possa procedere «mediante affidamento diretto previa valutazione di tre preventivi, ove esistenti».
Si è reso subito evidente che la norma contiene una "contraddizione" associando l'affidamento diretto a una competizione (sia pur informale) tra, almeno, tre preventivi.
Il problema pratico è che dalla disposizione non si evince con quali modalità istruttorie le stazioni appaltanti, e per queste i responsabili del procedimento, possano individuare le tre imprese a cui poi richiedere il preventivo.
archiviato sotto:
« gennaio 2022 »
gennaio
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman