Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2019 / Novembre / 01/11/2019 - Per la p.a. auto nuove solo ibride o elettriche 

01/11/2019 - Per la p.a. auto nuove solo ibride o elettriche 

tratto da Italia Oggi - 31 Ottobre 2019
Per la p.a. auto nuove solo ibride o elettriche 
Italia Oggi - 31 Ottobre 2019
 
Auto ibride o elettriche per tutti i nuovi acquisti della pubblica amministrazione. È una delle decisioni assunte ieri sera nel corso del vertice di maggioranza sul ddl Bilancio 2020. Il quale vertice ha confermato i 2 miliardi di euro in più sul Fondo sanitario nazionale, e i 2 miliardi per l' edilizia sanitaria e l' abolizione del superticket. Sul fondo per le famiglie e il cuneo fiscale «c' è l' accordo e stiamo introducendo le ultime norme», ha precisato il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. C' è anche, ha precisato, «un' importante norma che riguarda la mobilità elettrica green per la pubblica amministrazione, con gare orientate all' acquisto di veicoli elettrici».
E «c' è l' accordo sulle partite Iva, rimane il regime forfettario al 15% e soprattutto saltano i limiti sui beni strumentali che si volevano mettere». Intanto sono oltre 800 milioni i fondi previsti dalla legge di Bilancio destinati ai lavori per la Metro 2, seconda linea della metropolitana di Torino. Lo sottolinea il comune di Torino, spiegando che questi primi stanziamenti, già annunciati recentemente dal presidente del consiglio Giuseppe Conte proprio durante una visita nel capoluogo piemontese, saranno ripartiti dal 2020 al 2032 e permetteranno l' avvio dei lavori di un' infrastruttura strategica per la città di Torino e per tutto il territorio metropolitano.
« dicembre 2021 »
dicembre
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman