Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2019 / Marzo / 26/03/2019 - rapporto tra accesso civico generalizzato e atti delle procedure di affidamento: la confusione del TAR meneghino

26/03/2019 - rapporto tra accesso civico generalizzato e atti delle procedure di affidamento: la confusione del TAR meneghino

tratto da giurisprudenzappalti.it

rapporto tra accesso civico generalizzato e atti delle procedure di affidamento: la confusione del TAR meneghino

Scritto da Elvis Cavalleri 25 Marzo 2019 

La disciplina relativa all’ accesso civico generalizzato è applicabile agli atti ed ai documenti relativi alle procedure di affidamento dei contratti pubblici?

La prima sezione del Tar meneghino contraddice la quarta…

In  questo articolo proponevamo la pronuncia Tar, Lombardia, Milano, sez. IV, 11 gennaio 2019, n. 45, secondo la quale non può certamente affermarsi che il c.d. accesso civico non possa applicarsi ai procedimenti di appalto delle pubbliche amministrazioni di cui al vigente D.Lgs. 50/2016.

L’odierna Tar Lombardia, Milano, sez. I, 25 marzo 2019, n. 630, al contrario,  i preventivi oggetto di richiesta d’ostensione si sostanziano in documenti afferenti alla “procedura di affidamento ed esecuzione” dell’incarico affidato che, in quanto tali, sono sottoposti alla disciplina di cui all’art. 53 del d.lgs. n. 50/2016.

Secondo il Collegio ne consegue che tali documenti, come affermato da un orientamento giurisprudenziale condiviso dal Collegio (T.A.R. Emilia Romagna – Parma, n. 197/2018, clicca qui per l’articolo relativo), restano esclusi dall’accesso civico c.d. “generalizzato” di cui all’art. 5, comma 2, del d.lgs. n. 33/2013″.

Tar Milano, deciditi, “fa minga la figura del cioccolatee”, per dirla nel dialetto locale…

archiviato sotto: ,
« gennaio 2023 »
gennaio
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman