Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2019 / Giugno / 29/06/2019 - Corte dei conti - sezione autonomie - 27 giugno 2019 - Limiti massimi emolumento ai componenti dell’organo di revisione economico-finanziario degli enti locali (art. 241, comma 1, TUEL)

29/06/2019 - Corte dei conti - sezione autonomie - 27 giugno 2019 - Limiti massimi emolumento ai componenti dell’organo di revisione economico-finanziario degli enti locali (art. 241, comma 1, TUEL)

tratto da corteconti.it

Corte dei conti - sezione autonomie - 27 giugno 2019 - Limiti massimi emolumento ai componenti dell’organo di revisione economico-finanziario degli enti locali (art. 241, comma 1, TUEL)

"1. Con note a firma dei rispettivi Sindaci i Comuni di Bari, Trani ed Acquaviva delle Fonti hanno formulato richiesta di parere alla Sezione regionale di controllo per la Puglia in relazione alla portata applicativa del Decreto interministeriale 21 dicembre 2018 con il quale, a decorrere dal 1 gennaio 2019, si è proceduto all’aggiornamento dei limiti massimi del compenso base da corrispondere ai componenti dell’organo di revisione economico-finanziaria, e dei parametri richiamati dall’art. 241, comma 1, del TUEL per la determinazione dell’emolumento in parola, come fissati dal precedente decreto 20 maggio 2005.
A fronte della significativa rivisitazione dei previgenti limiti, gli enti istanti hanno chiesto l’avviso della Sezione circa la sorte dei compensi degli organi di revisione economico-finanziaria nominati anteriormente al D.M. 21 dicembre 2018 ed in ordine alla possibilità di un loro adeguamento, attesa la preclusione posta dall’art. 241, comma 7, del TUEL a mente del quale “l’ente locale stabilisce il compenso spettante ai revisori con la stessa delibera di nomina”..."
archiviato sotto:
« gennaio 2021 »
gennaio
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman