Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home

Benvenuti nel sito dell'Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali "G.B. Vighenzi"

nel ricordo di Stefano, generoso custode di porte e passaggi

************************

a proposito di Villafranca: il controllato può cacciare il controllore?

UNADIS denuncia con forza quanto è costretta a subire un'intera categoria di servitori della Repubblica: i segretari comunali

a proposito di Villafranca: il controllato può cacciare il controllore? - Leggi il resto

UNADIS chiede l'assegnazione d'ufficio per i COA 4

L'UNADIS, Unione Nazionale dei Dirigenti dello Stato, scrive al Ministro dell'interno

UNADIS chiede l'assegnazione d'ufficio per i COA 4 - Leggi il resto

i "segretari comunali liberi" in casa dell'ANCI

ecco il comunicato stampa diramato dal gruppo facebook "segretari comunali liberi" che venerdì 25 ottobre andranno a Firenze in casa dell'ANCI per consegnare le loro proposte

i "segretari comunali liberi" in casa dell'ANCI - Leggi il resto

adotta un COA

un'iniziativa di alcuni colleghi a favore dei COA IV.

adotta un COA - Leggi il resto

in provincia di Brescia, incontri informativi sulle norme anticorruzione

ACB, in collaborazione con l'Associazione dei segretari comunali e provinciali “G.B. Vighenzi” e l’ Associazione Polizia Locale della provincia di Brescia, propone una serie di incontri in-formativi sul territorio provinciale di Brescia

in provincia di Brescia, incontri informativi sulle norme anticorruzione - Leggi il resto

il gruppo "Segretari comunali liberi" in casa di Anci

il gruppo facebook "segretari comunali liberi" organizza un secondo incontro a Firenze per consegnare ad ANCI il documento approvato dalla "convention" e per esprimere la propria indignazione per quegli emendamenti che vogliono "ridurre in schiavitù" il segretario comunale

il gruppo "Segretari comunali liberi" in casa di Anci - Leggi il resto

il documento approvato dai partecipanti alla "convention" di Roma

nel pomeriggio del 13 e nella mattinata del 14 un buon numero di colleghi provenienti da varie Regioni si sono dati appuntamento a Roma per la prima "Convention" del gruppo "segretari comunali liberi".

il documento approvato dai partecipanti alla "convention" di Roma - Leggi il resto

si può seguire la convention via web

Per chi fosse interessato, sarà possibile seguire via web i lavori della Convention grazie alla piattaforma messa a disposizione da Santo Fabiano. Per ricevere le credenziali di accesso alla piattaforma occorre inviare una mail a : supporto.apa@libero.it

si può seguire la convention via web - Leggi il resto

altre due proposte per la Convention

le proposte sono nella sezione "in vista della convention di Roma" in alto a sinistra.

altre due proposte per la Convention - Leggi il resto

in vista della "convention" di Roma

in alto a sinistra è stata creata una sezione contenente le proposte presentate da alcuni colleghi per le modifiche da apportare allo status dei segretari comunali.

in vista della "convention" di Roma - Leggi il resto

i sindacati dei segretari scrivono al Ministro Alfano

chiesta la convocazione per l’avvio della contrattazione decentrata – integrativa per la programmazione della formazione dei Segretari Comunali e Provinciali per l’anno 2014

i sindacati dei segretari scrivono al Ministro Alfano - Leggi il resto

l'UNADIS insiste e scrive al Ministro Alfano

chiesto un incontro al Ministro per illustrare la necessità di una rivisitazione organica dell’ordinamento dei Segretari Comunali e Provinciali. UNADIS insiste per eliminare totalmente lo spoil system anche nelle ipotesi di incarichi apicali con funzione di direzione istituzionale complessiva dell’Ente

l'UNADIS insiste e scrive al Ministro Alfano - Leggi il resto

« ottobre 2019 »
ottobre
lumamegivesado
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman