Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / 31/08/2018 - gli acquerelli di Enrico Antonio Cameriere

31/08/2018 - gli acquerelli di Enrico Antonio Cameriere

era appena sorto il sole

“Era appena sorto il sole. Dalla mia finestra dominavo il French Quarter. Vedevo le casette di legno di uno o due piani, con i colori accesi. Ciclamino, rosso fiamma, pervinca, giallo tuorlo, arancione, blu elettrico, magenta, cobalto, cyan. Ogni colore cozzava con quello a fianco. Cascate di edera cadevano dai balconcini. Dalla mia finestra vedevo un mare fatto di tegole dal sapore di vecchia Europa. Il sole si era incastrato in fondo a Canal street tra due grattacieli, quasi a ricordarmi che eravamo negli Stati Uniti.”

No hurricane, di Enrico Antonio Cameriere, Meridiano Zero Edizioni

archiviato sotto:
« settembre 2019 »
settembre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman