tratto da giustizia-amministrativa.it

Unione europea – Corte di giustizia dell’Unione europea – Rinvio pregiudiziale alla Corte di giustizia UE – Giudizio a quo – Effetti

Qualora la Corte di giustizia UE, nel decidere le questioni pregiudiziali prospettate dal giudice a quo, formuli un determinato principio di diritto, spetta pur sempre al giudice a quo stesso l’applicazione di tale principio al caso concreto, se necessario considerando e valorizzando aspetti non presi in considerazione dalla Corte di giustizia; sicché la decisione di quest’ultima non determina, automaticamente, l’esito del giudizio a quo (1).

(1) Non risultano precedenti negli esatti termini.

 

Cons. Stato, sez. IV, 20 novembre 2023, n. 9933 – Pres. Carbone, Est. Marotta

Print Friendly, PDF & Email

Nessun tag inserito.

Torna in alto