tratto da self-entilocali.it
Lombardia, del. n. 424 – Incentivi tecnici ante 2018 inclusi nel “tetto”
Pubblicato il 26 novembre 2019

Un sindaco ha chiesto un parere in merito a se l’accantonamento degli incentivi per funzioni tecniche, di cui all’art. 113 del d.lgs. 50/2016, anteriore al 1° gennaio 2018 sia da considerarsi o meno escluso dal computo della spesa per il personale, imposto dalla normativa vigente.
I magistrati contabili della Lombardia, con la deliberazione 424/2019 pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 20 novembre 2019, richiamando la deliberazione 26/2019 della Sezione Autonomie, hanno ribadito che gli incentivi tecnici, maturati da aprile 2016 al 31/12/2017, sono da includere nel tetto del trattamento accessorio del personale, ai sensi dell’art. 23, comma 2, del d.lgs. 75/2017, anche laddove le somme siano state comprese nei quadri economici dei singoli appalti, servizi e forniture.
Pertanto, secondo la Corte dei Conti, sez. contr. Lombardia, gli incentivi per funzioni tecniche maturati anteriormente al 1° gennaio 2018 rientrano nel computo dei limiti di spesa per il trattamento accessorio del personale dipendente, imposto dall’art. 23, comma 2 del d.lgs 75/2017.

Print Friendly, PDF & Email

Nessun tag inserito.

Torna in alto