Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / 27/11/2018 - Rotazione anche nei confronti di chi si è aggiudicato la gara "ordinaria" e l'esigenza di definire con norma l'ambito applicativo dell'alternanza tra affidatari

27/11/2018 - Rotazione anche nei confronti di chi si è aggiudicato la gara "ordinaria" e l'esigenza di definire con norma l'ambito applicativo dell'alternanza tra affidatari

segnaliamo un articolo da lagazzettadeglientilocali.it

Rotazione anche nei confronti di chi si è aggiudicato la gara "ordinaria" e l'esigenza di definire con norma l'ambito applicativo dell'alternanza tra affidatari

S. Usai (La Gazzetta degli Enti Locali 27/11/2018)

QUI TAR Lazio, Latina, Sez. I, n. 578/2018.

"Anche se il pregresso affidatario è divenuto tale per effetto di una procedura ad evidenza pubblica, nel successivo procedimento semplificato finalizzato ad aggiudicare una commessa uguale o riconducibile allo stesso settore, non può comunque pretendere di essere invitato ed il RUP è tenuto a far prevalere il principio di rotazione. 
In questo senso si esprime la recente sentenza del TAR Lazio, Latina, Sez. I, n. 578/2018."

archiviato sotto: ,
« novembre 2019 »
novembre
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman