Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / 26/06/2019 - Danno erariale per il sindaco e la giunta per assunzioni a scavalco eccedenti la dotazione organica

26/06/2019 - Danno erariale per il sindaco e la giunta per assunzioni a scavalco eccedenti la dotazione organica

segnaliamo da lagazzettadeglientilocali.it

Danno erariale per il sindaco e la giunta per assunzioni a scavalco eccedenti la dotazione organica

V. Giannotti (La Gazzetta degli Enti Locali 26/6/2019)
L’utilità dell’assunzione di un responsabile del servizio mediante l’utilizzazione della figura della convenzione con latro Ente (c.d. scavalco) è espressamente prevista dal legislatore (art. 1, comma 557 Legge Finanziaria 2005 in presenza del c.d. scavalco di eccedenza) e dalla contrattazione collettiva (art. 14 CCNL 22 gennaio 2004 Enti locali in presenza del c.d. scavalco condiviso). Fino a quando detta utilizzazione avviene a copertura delle vacanze in dotazione organica le attività possono essere considerate legittime, mentre in caso di copertura al di fuori della dotazione organica in un Ente di piccole dimensioni le spese sostenute dall’Ente locale sono da considerare illegittime ed inutili, con la conseguenza che le spese sostenute rappresentano danno erariale da addebitare al sindaco e alla giunta comunale che avesse operato in tal senso. Sono queste le conclusioni contenute nella sentenza 20 maggio 2019, n. 21 della Corte dei conti, Sezione giurisdizionale per la Basilicata.
archiviato sotto: ,
« novembre 2019 »
novembre
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman