dieci minuti - poesia
Dieci minuti
Piccole parole fluttuano senza posa
si innestano e giocano,
fanno un piccolo trampolino
e ti portano verso
nuovi profumi e colori.
 
Si legano l’una a l’altra
fanno una giocosa spirale nel cielo
la segui con gli occhi
gira attorno a sé,
ti ingloba e ti spinge.
 
Apri le braccia
e segui il flusso
rotea dentro ad esse
lanciati e dichiarati prigioniero,
senti le peccaminose catene
che ti liberano.
 
La striscia si avviluppa e gira;
piccole morbide parole
come un sì non detto
legano il tuo cuore
ad una nuvola lontana.
 
Respira a fondo
e gettati nel vortice
di parole vive ed assonnate
spegni il peso
e dichiarati vinto.
Enrico Antonio Cameriere

Print Friendly, PDF & Email

Nessun tag inserito.

Torna in alto