Gennaio 2017

Archivio

31/01/2017 – Posizioni organizzative, l’Aran conferma il limite minimo dell’indennità di risultato

Posizioni organizzative, l’Aran conferma il limite minimo dell’indennità di risultato di Arturo Bianco   La contrattazione integrativa può introdurre forme di correlazione tra la misura della indennità di risultato dei titolari di posizione organizzativa e i compensi previsti da disposizioni di legge, quali ad esempio gli incentivi per le funzioni tecniche oppure il recupero di

Archivio

31/01/2017 – Legittima l’autotutela disposta dall’amministrazione nei termini precedenti alle modifiche disposte dalla Legge Madia

Legittima l’autotutela disposta dall’amministrazione nei termini precedenti alle modifiche disposte dalla Legge Madia di Vincenzo Giannotti – Dirigente del Settore Gestione Risorse (Umane e Finanziarie) del Comune di Frosinone   A fronte della revoca in autotutela da parte della PA di un provvedimento di concessione di contributi ad una Società, veniva posta una questione di

Archivio

31/01/2017 – Diritti di rogito davanti al giudice ordinario: il punteggio cambia… 7 a 1 per i Segretari (Trib. di Verona sent. n. 23 del 26.01.2017)

Diritti di rogito davanti al giudice ordinario: il punteggio cambia… 7 a 1 per i Segretari (Trib. di Verona sent. n. 23 del 26.01.2017)   “La letterale interpretazione della norma che, nella sua chiarezza non necessita di alcuna interpretazione, non può che condurre all’accoglimento delle ragioni di parte ricorrente”. E’ questo un passaggio della sentenza

Archivio

30/01/2017 – Si scrive Madia, si legge Brunetta

Si scrive Madia, si legge Brunetta     I giornali di domenica 29 gennaio 2016 danno notizie fatte filtrare da Palazzo Vidoni, tese ad anticipare i contenuti principali della riforma del pubblico impiego, in attuazione della delega contenuta nell’articolo 17 della legge 124/2015. Non essendo ancora disponibile il testo e poichè una parte non irrilevante

Archivio

30/01/2017 – Acquisti centralizzati anche per le concessioni

Acquisti centralizzati anche per le concessioni di Alberto Barbiero   “La sentenza evidenzia anche come l’obbligo di ricorso ai modelli aggregativi previsto dall’articolo 37 del nuovo codice dei contratti pubblici si applichi ai Comuni non capoluogo non solo per gli appalti, ma anche per le procedure che hanno ad oggetto l’affidamento di concessioni. Secondo il

Archivio

29/01/2017 – L’assenza dei controlli preventivi genera il caos del comune di Roma

L’assenza dei controlli preventivi genera il caos del comune di Roma     Nessuno verifica gli atti prima che producano effetti. Il risultato è l’inseguirsi di norme inutilmente ripetitive e l’Anac che funge da anticamera alle procure   Tornare sulla situazione caotica del comune di Roma è utile per comprendere la reale condizione dell’ordinamento istituzionale

Archivio

29/01/2017 – La rivincita dei Mandarini

La rivincita dei Mandarini di Salvatore Sfrecola   A volte ritornano, verrebbe da dire, dopo le ultime cronache da Palazzo Chigi, dove si sente dire di Grand Commis che tornerebbero a ricoprire prestigiosi incarichi all’interno del governo, a cominciare da quello, chiave, di Capo del Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi (DAGL), oggi diretto da Antonella Manzione,

Archivio

29/01/2017 – Condanna per danno erariale agli amministratori che non esercitano il controllo analogo sulle società in house

Condanna per danno erariale agli amministratori che non esercitano il controllo analogo sulle società in house di Federico Gavioli – Dottore commercialista, revisore legale dei conti e giornalista pubblicista   La Corte dei Conti, sezione giurisdizionale del Lazio, con la Sent. n. 4 del 10 gennaio 2017, ha condannato per danno erariale, gli amministratori e i dirigenti

Archivio

28/01/2017 – Illegittima la revoca dell’Assessore disposta da Sindaco se le motivazioni non riguardino in via diretta la sua carica

Illegittima la revoca dell’Assessore disposta da Sindaco se le motivazioni non riguardino in via diretta la sua carica di Vincenzo Giannotti – Dirigente del Settore Gestione Risorse (Umane e Finanziarie) del Comune di Frosinone   A seguito dell’impugnazione della revoca dell’incarico di un Assessore, il Tribunale amministrativo di prime cure considerava tale revoca illegittima perché

Archivio

28/01/2017 – Incarichi dirigenziali: illegittima la cessazione automatica, anticipata

Incarichi dirigenziali: illegittima la cessazione automatica, anticipata di Paola Cosmai – Dirigente Avvocato S.S.N.   Con la Sent. 24 gennaio 2017, n. 15, la Consulta ha dichiarato l’incostituzionalità dell’art. 2, comma 20, D.L. 6 luglio 2012, n. 95, recante “Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini nonché misure di rafforzamento patrimoniale

Archivio

28/01/2017 – L’affidamento dei servizi legali

L’affidamento dei servizi legali – Gli orientamenti giurisprudenziali ed i nuovi criteri sanciti dal d.lgs. n. 50/2016 Giusi Bartolozzi – Giudice presso la Corte d’Appello di Roma   1. La questione di seguito affrontata nella sintetica rassegna giurisprudenziale (1) attiene alla controversa vicenda dell’affidamento degli incarichi legali da parte della pubblica amministrazione. Giova ricordare, in materia, che

Archivio

27/01/2017 – breve storia del segretario comunale e della tentata trasformazione in dirigente apicale

breve storia del segretario comunale e della tentata trasformazione in dirigente apicale   Correva l’anno 1997 e nel pieno del furore riformatore di un tal Bassanini si creava la dirigenza bicefava degli enti locali, il direttore generale-l city manager e il segretario comunale, entrambi soggetti a scelta fiduciaria, giusto per non farsi mancare niente. Un

Archivio

26/01/2017 – Incarichi a dipendenti pubblici, nessuna sanzione se non sono stati comunicati i compensi

Incarichi a dipendenti pubblici, nessuna sanzione se non sono stati comunicati i compensi di Salvina Morina e Tonino Morina QUI LA SENTENZA della Corte di cassazione n. 25752/2016   “La Cassazione cancella le sanzioni applicate ai soggetti che, avendo conferito un incarico professionale a un dipendente pubblico, non hanno comunicato i compensi erogati. Per i

Archivio

26/01/2017 – Spoils system, pietra tombale

“Pietra tombale sullo spoils system. Sono infatti incostituzionali i meccanismi di decadenza automatica degli incarichi dirigenziali prima del termine e slegati dalla valutazione, perfino se si tratta di dirigenti assunti con contratto a tempo determinato. La Corte costituzionale torna sull’ormai antica questione dell’incompatibilità dello spoils system con la Costituzione italiana, mediante la sentenza 24 gennaio

Torna in alto