19/02/2016 – il sindaco pescatore e i segretari comunali

Condivido appieno tutto quanto scritto  nella nota inoltrata alla direzione rai fiction da parte del presidente dell’associazione e mi congratulo con lei per aver tempestivamente ed opportunamente comunicato il dissenso al direttore rai .

Questa nota può essere l’occasione per risvegliarci da un letargo che ci vede rassegnati ad accettare una riforma fortemente lesiva di una dignità professionale acquisita con sacrificio e spirito di abnegazione.

Ricordiamoci che i rivoluzionari francesi salivano sul patibolo con dignità gridando libertè, egalitè, fraternitè noi non siamo stati neanche capaci di salire sul patibolo con dignità ma solo con rassegnazione buttando a mare tutta la nostra professionalità.

rita riccio –segretario comunale  

Torna in alto