17/02/2020 – La “proroga tecnica” alla luce della recente elaborazione giurisprudenziale

La “proroga tecnica” alla luce della recente elaborazione giurisprudenziale
M. Alesio (La Gazzetta degli Enti Locali 17/2/2020)
 
“E’ legittima una proroga del contratto di appalto, effettuata ai sensi dell’articolo 106, comma 11°, del Codice dei contratti pubblici (d.lgs n. 106/2016), laddove il contratto medesimo era ancora vigente, stante il fatto che la medesima è stata disposta per il tempo strettamente necessario allo svolgimento di una nuova procedura concorsuale, che era stata prontamente attivata dalla stazione appaltante“. È quanto statuito dal TAR Toscana, Sez. I, con la recente pronuncia del 4 febbraio 2020, n. 158.

Torna in alto