Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / 15/10/2019 - Comuni a rischio paralisi, metà senza segretario: sedi senza titolare sono 1.729

15/10/2019 - Comuni a rischio paralisi, metà senza segretario: sedi senza titolare sono 1.729

tratto da ilmessaggero.it
Comuni a rischio paralisi, metà senza segretario: sedi senza titolare sono 1.729
Lunedì 14 Ottobre 2019 di Jacopo Orsini
Piccoli comuni sempre più a rischio. Minacciati da un progressivo spopolamento e da una crescente mancanza di servizi, basta pensare alla connessione internet e alla banda larga che arrivano con grande difficoltà, ora si ritrovano a dover fare i conti sempre più spesso con la mancanza del segretario, il dirigente pubblico che guida l’amministrazione. Le sedi senza un titolare sono 1.729 sulle 4mila negli enti sotto i diecimila abitanti. Considerando che ognuna riunisce spesso più di un piccolo municipio, anche con poche centinaia di abitanti, si stima che praticamente un comune su due dei quasi 8mila totali sia scoperto. Con alcune regioni come l’Abruzzo in cui si arriva a quasi due su tre. E con i pensionamenti anticipati con Quota 100 la situazione è destinata a peggiorare.

«Per far funzionare un ente locale occorre un segretario comunale e oggi mancano - ha denunciato alla Camera il deputato di Italia Viva, Cosimo Maria Ferri -. C’è una grande emergenza e dobbiamo intervenire per dare una risposta. Il segretario comunale oggi è essenziale quindi chiediamo di porre fine a questa emergenza».

A evidenziare il problema erano già state l’Anci e l’Upi, le associazioni che riuniscono i comuni e le province, con una lettera inviata l’estate scorsa al precedente governo a guida 5 stelle-Lega. Nel documento si parlava di una «grave carenza» di segretari comunali, soprattutto di “fascia C”, quelli abilitati per le amministrazioni più piccole, sotto i 3mila abitanti. «È di tutta evidenza - sottolineano le due organizzazioni - che i nuovi ingressi nell’Albo professionale non saranno in grado di soddisfare, se non in minima parte, il fabbisogno delle sedi oggi vacanti, con il rischio serio e concreto di una paralisi dell’attività amministrativa e di messa in discussione del ruolo stesso dei segretari comunali».
archiviato sotto:
« aprile 2020 »
aprile
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman