Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / 15/05/2019 - Dall'Agenzia dell'Unione europea per i diritti fondamentali un "Manuale sul diritto europeo in materia di protezione dei dati"

15/05/2019 - Dall'Agenzia dell'Unione europea per i diritti fondamentali un "Manuale sul diritto europeo in materia di protezione dei dati"

tratto da garanteprivacy.it

Dall'Agenzia dell'Unione europea per i diritti fondamentali un "Manuale sul diritto europeo in materia di protezione dei dati"

L'Agenzia dell'Unione europea per i diritti fondamentali (FRA) ha pubblicato la seconda edizione del "Manuale sul diritto europeo in materia di protezione dei dati", che fornisce una panoramica dei quadri giuridici applicabili dell’Unione europea e del Consiglio d'Europa, aggiornata agli ultimi sviluppi normativi (rispettivamente, il Regolamento (UE) 2016/679 e la Convenzione 108+ modernizzata).
Il volume si occupa anche della giurisprudenza, illustrando le principali sentenze sia della Corte di giustizia dell'Unione europea che della Corte europea dei diritti dell'uomo, ed affronta scenari ipotetici che servono come esempi pratici per descrivere le diverse problematiche incontrate in questo campo in continua evoluzione.
Il Manuale è disponibile in tre versioni linguistiche al seguente indirizzo web: https://fra.europa.eu/en/publication/2018/handbook-european-data-protection-law.
Il Garante per la protezione dei dati personali ha collaborato alla realizzazione della versione italiana, qui disponibile:https://fra.europa.eu/sites/default/files/fra_uploads/fra-coe-edps-2018-handbook-data-protection_it.pdf.
Roma, 14 maggio 2019
archiviato sotto:
« maggio 2019 »
maggio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman