Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / 15/01/2020 - Lo stesso dirigente non può svolgere tutti gli atti della procedura di appalto

15/01/2020 - Lo stesso dirigente non può svolgere tutti gli atti della procedura di appalto

segnaliamo da lagazzettadeglientilocali.it
Lo stesso dirigente non può svolgere tutti gli atti della procedura di appalto
M. Petrulli (La Gazzetta degli Enti Locali 15/1/2020)
Come è noto, l’art. 77 comma 4 del codice appalti dispone che “I commissari non devono aver svolto né possono svolgere alcun'altra funzione o incarico tecnico o amministrativo relativamente al contratto del cui affidamento si tratta. La nomina del RUP a membro delle commissioni di gara è valutata con riferimento alla singola procedura”.
Conseguentemente, è illegittimo il comportamento del dirigente comunale che, in una gara di appalto, prende sostanzialmente parte a tutti gli atti della procedura, a partire dalla redazione e adozione del bando fino alla determina finale di aggiudicazione, svolgendo finanche le funzioni di responsabile del procedimento e componente e presidente della Commissione: è quanto affermato dal TAR Lombardia, Milano, sez. IV, nella sentenza 2638 dell’11 dicembre 2019.
archiviato sotto:
« gennaio 2020 »
gennaio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman