Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / 15/01/2020 - Il silenzio assenso non basta per assegnare l'appalto, occorre un provvedimento espresso

15/01/2020 - Il silenzio assenso non basta per assegnare l'appalto, occorre un provvedimento espresso

segnaliamo da quotidianoentilocali.ilsole24ore.com
Il silenzio assenso non basta per assegnare l'appalto, occorre un provvedimento espresso
di Stefano Usai
Per giungere all'assegnazione dell'appalto occorre un provvedimento espresso da parte della stazione appaltante. Provvedimento che implica l'ulteriore valutazione se assegnare o meno l'appalto. Il silenzio, illegittimamente serbato dalla stazione appaltante, può avere per effetto solamente la conferma sulla regolarità del procedimento di gara. In questo senso si è espresso il Tar Sicilia, conla sentenza n. 3075/2019 .
archiviato sotto:
« gennaio 2020 »
gennaio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman