Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / 13/09/2019 - Dirigenti, illegittima la proroga di un contratto scaduto

13/09/2019 - Dirigenti, illegittima la proroga di un contratto scaduto

segnaliamo da quotidianoentilocali.ilsole24ore.com
di Vincenzo Giannotti
I contratti dirigenziali sono affidati a tempo e quindi sono sottoposti a scadenze precise con impossibilità da parte dell'ente di poter procedere alla loro proroga una volta scaduti i termini. Questo comporta l'obbligo per l'ente di dover disporre un nuovo conferimento seguendo l'iter delineato dalla legge (ad esempio attraverso l'interpello per la copertura del posto tra i possibili aspiranti). L'ente che, nonostante la scadenza, proceda alla proroga di un incarico dirigenziale, pensando di salvare in questo modo, con effetto retroattivo, le funzioni svolte dal dirigente, commette una illegittimità in quanto si tratta di una operazione posta in violazione di legge. Queste sono le conclusioni indicate dalla Corte dei conti della Toscana (deliberazione n. 293/2019) che ha ricusato il visto di legittimità e la registrazione della proroga disposta per un incarico dirigenziale scaduto.
archiviato sotto:
« settembre 2019 »
settembre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman