12/02/2024 – Registrazione webinar Anci e Ifel sul “Rispetto tempi di pagamento e performance”

Tra le riforme abilitanti del PNRR che l’Italia si è impegnata a realizzare, è prevista la Riforma n. 1.11 – Riduzione dei tempi di pagamento delle pubbliche amministrazioni e delle autorità sanitarie. Tale riforma prevede che entro il primo trimestre 2025, con conferma al primo trimestre 2026, siano conseguiti specifici obiettivi quantitativi in termini di tempo medio di pagamento e di tempo medio di ritardo per le Amministrazioni Centrali, le Regioni e le Province autonome, gli Enti locali e gli Enti del Servizio Sanitario Nazionale. Nel contesto della riforma si inserisce l’articolo 4-bis del decreto-legge 24 febbraio 2023, n. 13, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 aprile 2023, n. 41, recante disposizioni in materia di riduzione dei tempi di pagamento delle pubbliche amministrazioni. Il webinar ha approfondito la portata applicativa del citato art. 4-bis, analizzando in particolare le prime indicazioni operative fornite dalla circolare n. 1/2024 della Ragioneria Generale e del Dipartimento della Funzione Pubblica.

Documento integrale

Torna in alto