11/02/2020 – Accesso ai documenti amministrativi: il parere legale richiesto dalla P.A. in vista di un contenzioso non è ostensibile

Accesso ai documenti amministrativi: il parere legale richiesto dalla P.A. in vista di un contenzioso non è ostensibile
 
In tema di accesso ai documenti amministrativi ex artt. 22 e ss. della l. 7 agosto 1990, n. 241 («Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi»), il parere legale acquisito dalla Pubblica Amministrazione è accessibile quando assolve a una funzione endoprocedimentale ed è destinato, quindi, a sfociare nel provvedimento conclusivo (ancorché questo non lo richiami in modo espresso); mentre non è accessibile quando attiene a un contenzioso attuale o potenziale (riforma in parte TAR Lombardia, sez. III, sent. n. 2396/2019).

Torna in alto