Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / 11/02/2019 - Presidente cda in pensione: incarico gratuito

11/02/2019 - Presidente cda in pensione: incarico gratuito

tratto da self-entilocali.it

Lombardia, del. n. 28 – Presidente cda in pensione: incarico gratuito

Pubblicato il 8 febbraio 2019


Un sindaco ha chiesto se la modifica di status del soggetto incaricato quale Presidente/componente del CdA di una società in house (da dipendente a pensionato), nel corso dell’espletamento del mandato, determini l’obbligo di applicare l’articolo 9, comma 5, del d.l. 95/2012, il quale disciplina il divieto per le pubbliche amministrazioni di conferire incarichi retribuiti a lavoratori pubblici e privati in quiescenza.

I magistrati contabili della Lombardia con la deliberazione 29/2019, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 7 febbraio, hanno ribadito che la norma consente all’ente di conferire cariche in organi di governo di enti e società controllate a soggetti titolari di pensione solo nel caso in cui l’incarico sia a titolo gratuito.

È, infatti, vietata la corresponsione di un compenso a soggetti collocati in quiescenza.

E’ evidente che la “sopravvenienza” di una situazione giuridica diversa rispetto a quella inizialmente considerata all’atto del conferimento dell’incarico, determina l’obbligo di applicare la normativa prevista per lo status sopravvenuto, con la medesima decorrenza e col prescritto regime di gratuità.

Leggi la deliberazione
CC Sez. Controllo Lombardia del. n. 28 – 19

« agosto 2019 »
agosto
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman