tratto da finanze.it

A seguito dei numerosi quesiti  posti all’amministrazione finanziaria in merito all’abolizione del versamento della prima e seconda rata IMU per l’anno 2020 in applicazione dei recenti provvedimenti normativi e, in particolare, dei c.d Decreti  “Ristori”, si pubblicano le risposte di chiarimento del dipartimento .

Print Friendly, PDF & Email

Nessun tag inserito.

Torna in alto