Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / 10/05/2019 - Ente in dissesto finanziario: entrate e uscite per gestioni vincolate

10/05/2019 - Ente in dissesto finanziario: entrate e uscite per gestioni vincolate

tratto da self-entilocali.it

Lombardia, del. n. 157 – Ente in dissesto finanziario: entrate e uscite per gestioni vincolate

Pubblicato il 9 maggio 2019

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla sussistenza di una gestione vincolata con riferimento alle entrate ed alle spese relative ai servizi idrici e di raccolta e smaltimento rifiuti nel caso di Ente in dissesto finanziario.
I magistrati contabili della Lombardia con la deliberazione 157/2019, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo l’8 maggio, hanno evidenziato che i vincoli di destinazione delle entrate devono, necessariamente, derivare o dalla legge (statale o regionale) o da trasferimenti o da prestiti
Inoltre, le entrate vincolate sono impignorabili ed il loro utilizzo può essere finalizzato all’espletamento di un servizio locale indispensabile, quale sono quelli idrico e della raccolta e smaltimento dei rifiuti, strettamente commisurati ai costi dei servizi stessi e la cui percentuale di copertura deve risultare preventivamente determinata.
Infine, come evidenziato dai magistrati contabili, negli enti in stato di dissesto finanziario, l’Organo straordinario di liquidazione deve includere i debiti fuori bilancio afferenti a gestioni vincolate nel piano di rilevazione della massa passiva (sez. Autonomie, del. n. 3/2017).
archiviato sotto:
« febbraio 2020 »
febbraio
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman