Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / Archivio News / Anno 2015 / Dicembre / Dicembre

Dicembre

19/03/2021 - La Biblioteca dell'Albo nazionale

19/03/2021 - La Biblioteca dell'Albo nazionale

La Biblioteca della Direzione Centrale per le Autonomie. Albo nazionale dei Segretari comunali e provinciali, istituita nel 2002 come Biblioteca SSPAL, è specializzata nei settori giuridico e amministrativo, con particolare riferimento all’ordinamento degli enti locali. Offre servizi informativo-documentari a Segretari comunali e provinciali, docenti e discenti dei corsi istituzionali dell’Albo, dirigenti e amministratori della pubblica amministrazione locale e centrale, studenti, ricercatori, personale interno.

19/03/2021 - La Biblioteca dell'Albo nazionale - Leggi il resto

31/12/2015 - comunicato arconet del 28-12-2015

Ai tesorieri è fatto obbligo di non accettare titoli di incasso e di pagamento riferiti all'esercizio 2016 che non riportino la nuova codifica di bilancio.

31/12/2015 - comunicato arconet del 28-12-2015 - Leggi il resto

23/12/2015 - la trasparenza ed il contrasto della corruzione

un articolo di Eugenio Schlitzer tratto da Nuova Etica Pubblica - Rivista dell’Associazione Etica PA - Anno 3, n. 05 - dicembre 2015

23/12/2015 - la trasparenza ed il contrasto della corruzione - Leggi il resto

« luglio 2021 »
luglio
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman