Maggio 2017

Archivio

31/05/2017 – Responsabilità amministrativa per danno da lite temeraria

Responsabilità amministrativa per danno da lite temeraria   L’inutile opposizione a legittimi decreti ingiuntivi (cd. lite temeraria), con conseguente aggravio di somme per interessi moratori e spese di giudizio, genera responsabilità amministrativa e danno erariale. Questo il principio ribadito dalla Corte dei conti, sez. giur. Lazio, con la sentenza n. 107 depositata l’11 maggio 2017. […]

Archivio

31/05/2017 – Mancata individuazione del RUP: conseguenze

Mancata individuazione del RUP: conseguenze   La mancata nomina del RUP di cui all’articolo 31 del d.lgs. 50/2016 non assume la valenza di vizio procedimentale e, dunque, non giustifica l’annullamento in autotutela dell’intera procedura. In tale ipotesi, applicandosi la norma suppletiva di cui all’articolo 5 della legge 241/1990, è considerato responsabile del procedimento il funzionario

Archivio

31/05/2017 – Direttori musei. Ma, quali sono le funzioni che non si possono assegnare a stranieri?

Direttori musei. Ma, quali sono le funzioni che non si possono assegnare a stranieri?   Nell’opinione pubblica impazza ancora la polemica relativa alla sentenza del Tar Lazio che ha considerato illegittimi 5 dei 20 incarichi a direttori dei musei. Un’opinione pubblica, occorre dire, fortemente influenzata da dichiarazioni di esperti di diritto, di chiaro orientamento governativo,

Archivio

31/05/2017 – Incarichi professionali agli amministratori dei comuni: un divieto senza senso nella manovra economica

Incarichi professionali agli amministratori dei comuni: un divieto senza senso nella manovra economica   Il disegno di legge di conversione del d.l. 50/2017 modifica l’articolo 5, comma 5, del d.l. 78/2010, convertito in legge 122/2010, per mitigare il divieto imposto agli amministratori locali di svolgere incarichi professionali. In sostanza, per quanto concerne specificamente gli amministratori

Archivio

31/05/2017 – Danno erariale al capo ufficio tecnico che non aggiorna i costi dei permessi di costruire

Danno erariale al capo ufficio tecnico che non aggiorna i costi dei permessi di costruire di Vincenzo Giannotti     “Per l’aggiornamento del costo di costruzione, pur essendo la competenza a provvedere del consiglio comunale, il responsabile del servizio tecnico risponde di danno erariale in caso di mancata formalizzazione del citato incremento mediante proposta di

Archivio

30/05/2017 – Via i tetti a spese per consulenze, formazione, pubblicità e sponsorizzazioni

Via i tetti a spese per consulenze, formazione, pubblicità e sponsorizzazioni di Gianni Trovati   “La manovra correttiva libera le spese dei Comuni per consulenze, formazione e pubblicità, fa ripartire la possibilità per i sindaci di sponsorizzare eventi e cancella il tetto alle uscite della carta…. Il “tana libera tutti” non è un’abiura della spending

Archivio

30/05/2017 – Dissesto Melissano, sequestro Corte Conti

Dissesto Melissano, sequestro Corte Conti   (ANSA) – LECCE, 29 MAG – La Sezione giurisdizionale della Corte dei Conti per la Puglia, su richiesta della Procura regionale della Corte dei Conti, ha disposto il sequestro conservativo di beni immobili e conti correnti bancari riconducibili a pubblici amministratori del Comune di Melissano (Lecce) per un valore

Archivio

30/05/2017 – Per i professionisti-politici incarichi gratis solo nell’ente in cui svolgono il mandato

Per i professionisti-politici incarichi gratis solo nell’ente in cui svolgono il mandato di Gianni Trovati   “La manovra correttiva manda in archivio il tentativo sfortunato della spending review targata Monti di bloccare le presunte porte girevoli fra le cariche politiche e gli incarichi professionali nella pubblica amministrazione. Con un emendamento approvato in commissione Bilancio alla

Archivio

30/05/2017 – Bugiardocrazia

Bugiardocrazia   La verità è un ingombro. E’ proprio un limite pesante e impertinente che rimane lì, inflessibile, ogni volta che diciamo la nostra, come un antipatico “bastian contrario”. Insomma, ogni volta che affermiamo qualcosa è sempre pronta a contraddirci o a pretendere precisazioni. La verità è proprio una gran rottura di scatole. E mai

Archivio

30/05/2017 – Concorsi: valida la seduta anche se il verbale non ne indica la durata

Concorsi: valida la seduta anche se il verbale non ne indica la durata di Paola Cosmai – Dirigente Avvocato S.S.N.   Torna all’attenzione di Palazzo Spada la questione dei vizi delle procedure di concorso nella Pubblica Amministrazione, questa volta afferenti alla previa fissazione dei criteri di correzione delle prove d’esame, alla loro sindacabilità da parte

Archivio

30/05/2017 – Il consigliere comunale di minoranza non può impugnare gli atti di indirizzo della Giunta

Il consigliere comunale di minoranza non può impugnare gli atti di indirizzo della Giunta   di ENZO CUZZOLA “Per pacifica giurisprudenza amministrativa, il singolo consigliere comunale di minoranza è legittimato ad agire nei confronti dell’ente a cui appartiene unicamente nell’ipotesi in cui i vizi denunciati si sostanzino nella lesione del diritto all’ufficio, quindi con riguardo a

Archivio

30/05/2017 – La riforma Madia sblocca gli incarichi dirigenziali

La riforma Madia sblocca gli incarichi dirigenziali di Tiziano Grandelli e Mirco Zamberlan   Nessuna traccia della nuova disciplina sulla dirigenza pubblica ma sblocco degli incarichi. Sono questi i contenuti della riforma Madia che riguardano i vertici amministrativi della Pa. La disciplina sulla dirigenza  Relativamente al primo aspetto, la previsione contenuta nella legge n. 124/2015 voleva la

Archivio

29/05/2017 – Vicinitas, trasparenza e accesso agli atti

Vicinitas, trasparenza e accesso agli atti Pubblicato 28 maggio 2017   Nella nuova visione del diritto di accesso, sul modello freedom of information act (cd. F.O.I.A.), avvenuta dall’approvazione del d.lgs. n. 97/2016 che ha riscritto l’art. 5 “accesso civico ai dati e documenti” del d.lgs. n. 33/2013, il titolo di legittimazione è alla base dell’istanza ostensiva: il soggetto

Archivio

29/05/2017 – Dirigenti dei musei: l’interpretazione autentica proposta dal Parlamento dimostra la correttezza dell’operato del Tar Lazio

Dirigenti dei musei: l’interpretazione autentica proposta dal Parlamento dimostra la correttezza dell’operato del Tar Lazio     Il Parlamento cerca di porre rimedio al pasticcio delle nomine dei direttori dei musei, con un emendamento approvato in commissione bilancio all’articolo 22 del disegno di legge di conversione del d.l. 50/2017 (del tutto estraneo alla materia, perché è

Archivio

29/05/2017 – Secondo Cassese i direttori dei musei non hanno poteri pubblici? Parliamone

Secondo Cassese i direttori dei musei non hanno poteri pubblici? Parliamone   In un’intervista rilasciata a Il Messaggero del 26 maggio 2017, intitolata “Ormai sono insostenibili i costi del tempo perduto”, il Professor Sabino Cassese accusa sostanzialmente il Tar Lazio di avere emesso una sentenza sbagliata e capziosa sui direttori dei musei, con l’intenzione di

Archivio

28/05/2017 – Direttori dei musei: sperimentazione del caos della riforma della dirigenza mai entrata in vigore

Direttori dei musei: sperimentazione del caos della riforma della dirigenza mai entrata in vigore       La vicenda dell’annullamento degli incarichi di 5 direttori di musei si avviluppa e connette strettamente con altri fatti, verificatisi contestualmente, quali le dimissioni del direttore generale della Rai, il nuovo tentativo di sanare gli incarichi da dirigente persino

Archivio

27/05/2017 – Dirigenza e direttori dei musei: si guarda al dito (il Tar) invece che alla Luna (i sistemi di reclutamento e l’assenza di controlli)

Dirigenza e direttori dei musei: si guarda al dito (il Tar) invece che alla Luna (i sistemi di reclutamento e l’assenza di controlli)   Secondo il Ministro Franceschini l’Italia incorrerebbe in una figuraccia perchè il Tar ha annullato 5 delle 20 nomine di direttori dei principali poli museali. E’ evidente che è il concetto di figuraccia

Torna in alto