Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / 16/07/2019 - Affidamento in house: è necessario verificare la congruità economica dell’offerta

16/07/2019 - Affidamento in house: è necessario verificare la congruità economica dell’offerta

tratto da self-entilocali.it

Affidamento in house: è necessario verificare la congruità economica dell’offerta

Pubblicato il 15 luglio 2019

L’affidamento diretto alla società in house di un contratto avente ad oggetto servizi disponibili sul mercato in regime di concorrenza deve essere supportata da ragioni di convenienza sotto il profilo dei benefici per la collettività, previa valutazione sulla congruità economica dell’offerta del soggetto in house.
Nel caso di specie il Comune, dopo aver risolto il contratto in essere per la gestione dell’impianto di depurazione, aveva affidato il servizio, “in via transitoria” (dal 1° gennaio 2019 al 31 dicembre 2019), ed allo specifico fine di “scongiurare la sospensione del servizio di trattamento del percolato che potrebbe produrre un danno ambientale”, ad una propria società in house a totale partecipazione pubblica (alle stesse condizioni contrattuali previste nel contratto poi risolto).
I giudici amministrativi hanno ritenuto illegittimo l’affidamento stante la violazione dell’articolo 192 d.lgs. 50/2016 che impegna le Amministrazioni che intendono procedere ad un affidamento in house di un contratto avente ad oggetto servizi disponibili sul mercato in regime di concorrenza, ad effettuare “preventivamente” la valutazione sulla congruità economica dell’offerta dei soggetti in house, “avuto riguardo all’oggetto e al valore della prestazione, dando conto nella motivazione del provvedimento di affidamento delle ragioni del mancato ricorso al mercato, nonché dei benefici per la collettività della forma di gestione prescelta, anche con riferimento agli obiettivi di universalità e socialità, di efficienza, di economicità e di qualità del servizio, nonché di ottimale impiego delle risorse pubbliche”.
In base a tale norma (rispetto alla quale è stata sollevata questione di legittimità costituzionale dal Tar Liguria, con l’ordinanza n. 886/2018) gli affidamenti in house sono subordinati a condizioni aggravate e motivazioni rafforzate rispetto alle altre modalità di affidamento.
In particolare, non è sufficiente utilizzare formule di mero stile, inidonee a consentire di esaurire il percorso motivazionale connesso all’opzione per l’affidamento in house, essendo al contrario necessario fornire una puntuale dimostrazione degli specifici benefici per la collettività.
archiviato sotto:
« agosto 2019 »
agosto
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman