Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / 15/03/2019 - Quali le sanzioni dell’abuso edilizio trascorso un notevole lasso di tempo?

15/03/2019 - Quali le sanzioni dell’abuso edilizio trascorso un notevole lasso di tempo?

tratto da quotidianogiuridico.it

Quali le sanzioni dell’abuso edilizio trascorso un notevole lasso di tempo?

giovedì 14 marzo 2019

di Cassano Giuseppe - Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche della European School Of Economics 

QUI Consiglio di Stato, sez. VI, 4 marzo 2019, n. 1498

Poiché gli abusi edilizi sono illeciti permanenti, il potere amministrativo di vigilanza e repressione, ossia l’accertamento dell’illecito e l’applicazione della relativa sanzione, può intervenire anche decorso un rilevante lasso temporale dalla realizzazione dell’abuso, il quale è da considerare sempre attuale finché non venga rimosso o represso. Lo stabilisce il Consiglio di Stato, sez. VI, sentenza 4 marzo 2019, n. 1498

archiviato sotto: ,
« maggio 2019 »
maggio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman