Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / 15/03/2019 - Le proposte di Anci in materia di codice degli appalti.

15/03/2019 - Le proposte di Anci in materia di codice degli appalti.

Presentate nell'audizione del 12.03.2019 al Senato - 8^ Commissione Lavori Pubblici

Le proposte di Anci in materia di codice degli appalti.

Presentate nell'audizione del 12.03.2019 al Senato - 8^ Commissione Lavori Pubblici

QUI le proposte di Anci in materia di codice degli appalti

"Tuttavia, l’Associazione ha da subito sottolineato che, senza un’adeguata fase transitoria e una formazione permanente del personale impegnato nelle nuove procedure, l’esigenza di semplificazione e di accelerazione nella realizzazione degli investimenti, sarebbe stata disattesa.

Purtroppo, nonostante le buone intenzioni, ciò è avvenuto: la disciplina derivante dal nuovo Codice dei contratti pubblici, di fatto, si è dimostrata eccessivamente articolata, complessa e complicata, anche a causa della previsione di circa 66 provvedimenti attuativi dei quali solo circa la metà sono stati, nei fatti, approvati. Tutto questo, come prevedibile in un sistema composto da circa 8 mila Comuni, ha comportato incertezze di carattere operativo e ritardi nelle acquisizioni di lavori, servizi e forniture."

archiviato sotto:
« maggio 2019 »
maggio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman