Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / 11/07/2019 - XIX Conferenza nazonale Anci piccoli Comuni - Priorità dei piccolo Comuni italiani - segretari comunali

11/07/2019 - XIX Conferenza nazonale Anci piccoli Comuni - Priorità dei piccolo Comuni italiani - segretari comunali

tratto da anci.lombardia.it

XIX Conferenza nazonale Anci piccoli Comuni - Priorità dei piccolo Comuni italiani - segretari comunali

"3-Ripensare la figura del Segretario comunale
C’è una forte necessità di ridefinire le competenze e le responsabilità dei Segretari comunali. Oggi per molti aspetti è evidente l’inadeguatezza nei ruoli gestionali nei piccoli Comuni e l’eccessivo onere che grava sui bilanci degli Enti. Inoltre, la crescente carenza di segretari comunali nei piccoli Comuni sta comportando una situazione molto preoccupante. In particolare, profonde criticità presenta la copertura delle sedi di classe IV^ che risultano vacanti in gran parte dei piccoli Comuni che non hanno quindi Segretario. I Comuni, specialmente nelle aree di montagna subiscono le conseguenze di tale carenza. Ciò costituisce una grave limitazione alle attività dell’Ente con ricadute dirette sugli Amministratori locali che devono farsi carico in prima persona di oneri lavorativi che dovrebbero riguardare la struttura dell’Ente."
archiviato sotto:
« ottobre 2019 »
ottobre
lumamegivesado
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman