Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / 11/04/2017 - protesta dei colleghi che lavorano in Friuli Venezia Giulia dove è stata approvata la L.R. n. 18/2016 con la quale si è abolita la figura del Segretario Comunale e viene precarizzata l'intera dirigenza degli enti locali e regionali.

11/04/2017 - protesta dei colleghi che lavorano in Friuli Venezia Giulia dove è stata approvata la L.R. n. 18/2016 con la quale si è abolita la figura del Segretario Comunale e viene precarizzata l'intera dirigenza degli enti locali e regionali.

riceviamo e pubblichiamo

 

Gent.mi Sig.ri,
vi invio in allegato una nota di protesta dei colleghi che lavorano in Friuli Venezia Giulia dove è stata approvata la L.R. n. 18/2016 con la quale si è abolita la figura del Segretario Comunale e viene precarizzata l'intera dirigenza degli enti locali e regionali.
La  battaglia che si sta combattendo in Friuli non è solo locale ma è a favore dell'intera categoria. Le altre regioni o peggio il governo nazionale, ispirati dal vento populista, potrebbero prendere spunto dalla illegittima ed ingiusta norma friulana.
Spero che i colleghi e tutte le forze sindacali possano accorgersi dell'annosa vicenda al fine di organizzare tavoli tecnici o meglio attività di protesta a tutti i livelli.
Pertanto, si chiede di diffondere la nota in allegato che fornisce anche delle proposte.
Ringraziando anticipatamente per la cortese attenzione saluto distintamente.
Ettore Massari​​
 
 

 

 

« settembre 2021 »
settembre
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman