Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali
Tu sei qui: Home / 09/08/2018 - Lo scioglimento del consiglio comunale per mafia serve a recidere il legame con la criminalità

09/08/2018 - Lo scioglimento del consiglio comunale per mafia serve a recidere il legame con la criminalità

segnaliamo un articolo da quotidianoentilocali.ilsole24ore.com

Lo scioglimento del consiglio comunale per mafia serve a recidere il legame con la criminalità

di Ulderico Izzo

QUI la sentenza

"Il Consiglio di Stato con la sentenza n. 4727/2018, ha ribadito il principio di diritto secondo cui il provvedimento dissolutorio di cui all’articolo 143 del Tuel ha una funzione precipua che è quella di recidere il legame oggettivo tra la criminalità mafiosa e le Amministrazioni locali, a tutela dello Stato di diritto e dell’ordine giuridico, e di ripristinare il buon andamento dell’ente locale – compromesso dalla contiguità, compiacente o soggiacente, dell’Ente con le consorterie delinquenziali – e il corretto esercizio delle sue funzioni amministrative, che per nessun motivo e in nessuna forma l’ordinamento può consentire possa temere o anche solo favorire la mafia."

archiviato sotto:
« ottobre 2018 »
ottobre
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Una frase per noi

Vi hanno detto che è bene vincere le battaglie? | Io vi assicuro che è anche bene soccombere, che le battaglie sono perdute nello stesso spirito in cui vengono vinte. || Io batto i tamburi per i morti, | per loro imbocco le trombe, suono la marcia più sonora e più gaia. || Gloria a quelli che sono caduti! | A quelli che persero in mare le navi di guerra! | A quelli che scomparvero in mare! A tutti i generali che persero battaglie, e a tutti gli eroi che furono vinti! | A gli infiniti eroi ignoti, eguali ai più sublimi eroi famosi.

Walt Whitman